中國菜 La Cucina Cinese 中國菜 La Cucina Cinese 中國菜
Visualizzazione post con etichetta riso alla cantonese. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta riso alla cantonese. Mostra tutti i post

domenica 30 gennaio 2011

Riso saltato alla Cantonese

Riso alla cantonese
Il riso alla cantonese è la preparazione più conosciuta e apprezzata nel mondo occidentale. Nella cucina cinese è un piatto di base, e come tale presenta innumerevoli varianti. Il suo nome in cinese è Huo Tui Dan Chao Fan.

Dosi per quattro persone:
Ingredienti : 300 g di riso arborio o basmati, un porro tritato, 2 uova sbattute, 4 cucchiai di olio di soia, 60 g di gamberetti sgusciati, 60 grammi di prosciutto cotto, 150 g di piselli freschi o surge­lati, un cucchiaio di sale, un cucchiaio di salsa di soia, un pizzico di pepe bianco.

Varianti: il porro può essere sostituito da una cipollina novella. Nella ricetta tradizionale al posto del prosciutto si mette la salsiccia cinese Xiang Chang. Nella variante Riso degli Otto Tesori si utilizzano gamberetti, funghi, prosciutto affumicato, bambù, carote, piselli, cetrioli e cipolle rosse.

Preparazione : Bollite il riso per 8 minuti in acqua bollente sa­lata e portatelo a cottura al dente. Scolatelo e lasciatelo completamente raffred­dare. Lessate i piselli fino a cottura, lasciandoli un po' croccanti. Tagliate il prosciutto in dadini molto piccoli. Fate saltare nel wok il porro tritato nell'olio per 30 se­condi a fuoco alto, e mescolando, unite le uova sbattute. Unite il riso freddo e saltatelo mescolando per 3 minuti. Aggiungete i piselli, i gamberetti sgelati a temperatura ambiente, il prosciutto e la salsa di soia, poi spolverizzate il pepe, regolate il sale e cuocete, sempre mescolando, per 3 minuti. Servite caldissimo, sgranando perfettamente il riso utilizzando bacchette di bambu.